SOPRAFFAZIONE, MINACCE E VIOLENZE: LA LISTA DI EMILIO IZZO SI RIDUCE DA 20 A 17 CANDIDATI

Ci sarebbero degli episodi inquietanti dietro la decisione di ridurre il numero dei candidati consiglieri della lista “Io non voto… i soliti noti” passati da 20 a 17

Ci sarebbero degli episodi inquietanti dietro la decisione di ridurre il numero dei candidati consiglieri della lista “Io non voto… i soliti noti” passati da 20 a 17. A denunciarlo è proprio Emilio Izzo, candidato presidente alla Regione sostenuto dalla lista, affidandosi ad un post su Facebook, in cui annuncia una conferenza stampa in programma domani, martedì 30 maggio, alle ore 10.30, davanti al tribunale di Campobasso, per svelare i gravi fatti che hanno portato la lista ad avere un numero inferiore di candidati.
Mostra tutto
Back to top button