Ray Ban Beneficenza

Times, Sunday Times (2008)You should be able to obtain such a photograph from one of your neighbours. Times, Sunday Times (2013)Who was the most difficult person to photograph? Times, Sunday Times (2014)The extent of their snooping is seen in other photographs in the exhibition. Times, Sunday Times (2011)Like fingerprints this should allow them to be identified by photographs and from camera traps.

All’inizio del 2008 cade il governo di centrosinistra. Torna Silvio Berlusconi, che si ritrova fra i piedi una cosa già organizzata non da lui. L’ha pensata Prodi e nonostante la sua villa Certosa sia a un tiro di schioppo dalla Maddalena, l’idea non lo fa impazzire.

Social issues have always played an important role in my work. One of the main reasons that I was originally drawn to photography was its ability to address social and political issues without oversimplification. If you make photographs in the world in the United States, you’ll inevitably confront issues of race, class, gender, and the environment whether you intend to or not.

La musica va dal metal a Elvis Presley, dal suono anni Sessanta a quello esotico. Nicolas Cage e Laura Dern sono deformati al punto giusto; Willem Dafoe è trucido in maniera esemplare; Jack Nance e John Lurie fanno due fugaci apparizioni mentre Isabella Rossellini si è lasciata imbruttire. Fuggono insieme su un’auto sportiva, spinti da un spirito di ribellione feroce ma non cieco.

Una vera e propria presa per i fondelli nei confronti del pubblico nonch un e mezzo di inutilit assoluta. Non fa ridere, volgare e basta ed una volgarit totalmente gratuita. Mandelli e Bigio potevano benissimo arrivare alla stessa quantit di incassi sfornando un film effettivamente valido e divertente, e invece hanno scelto l opzione.

Dietro alla facciata e al prisma del divertissement, alla cultura popolare e al suo folklore, ai concorsi per Miss e alle kermesse a quattro ruote, La truffa dei Logan è un’apologia dell’alterità e della sovversione sparata contro i prepotenti attraverso i tubi pneumatici. La riuscita del film nasce dalla dialettica tra la ripugnanza per un Paese votato all’eccesso e l’affezione per la (sua) gente, compresa quella che abita nel Sud rurale, bastione di tutti i conservatorismi. In faccia a una realtà che è impossibile ignorare e di cui l’elezione di Trump è il fatto più evidente, Soderbergh sceglie un cinema di denuncia (la disintegrazione del movimento sindacale, la deindustrializzazione, il fallimento del sistema sanitario) e insieme di diplomazia, che non riposa più sul riconoscimento di una frattura irreparabile tra le diverse Americhe e frequenta i fossati che le dividono..

Lascia un commento